Sahar Mustafah | La tua bellezza

La donna musulmana si torceva le mani, e lui capì che le era tornata la paura, quando le aveva puntato contro il fucile."Come posso essere il tuo nemico?" implorava. "Tu non sai niente di me. Né di nessuna di queste ragazze..." (...)"So tutto quello che mi serve sapere, signora" disse lui, guardando le sue lacrime … Leggi tutto Sahar Mustafah | La tua bellezza

Jessica Bruder | Nomadland. Un racconto d’inchiesta

Ho incontrato per la prima volta Linda mentre facevo delle ricerche per un articolo sullo sviluppo della subcultura dei nomadi americani, persone che vivono a tempo pieno sulla strada. Come Linda, molte di queste anime vagabonde cercavano di sfuggire a un paradosso economico: la collisione tra affitti in aumento e salari stagnanti, una forza irrefrenabile … Leggi tutto Jessica Bruder | Nomadland. Un racconto d’inchiesta

Steph Cha | La tua casa pagherà

Per la prima volta in ventisette anni di vita, Grace si sentiva odiata. Il corpo era in fiamme, la pelle le formicolava per un prurito che non riusciva a placare. La sua era un'esistenza modesta, la sua cerchia sociale era sempre stata confortevolmente ristretta, le sue opinioni vaghe, il suo aspetto inoffensivo (...) Tutto questo … Leggi tutto Steph Cha | La tua casa pagherà

Julia Phillips | La terra che scompare

"Novità sulle ricerche?" gli chiese.Maks scrollò la testa. "Quando inizierà a nevicare non ci saranno più volontari disposti a uscire. Adesso il tenente Rjachovskij sostiene che le bambine potrebbero essere state portate via dalla Kamchatka." (...)Era possibile lasciare la Kamchatka soltanto via aria o via mare. Anche se la penisola non era più un territorio … Leggi tutto Julia Phillips | La terra che scompare

Chinelo Okparanta | La felicità è come l’acqua

"Sembra davvero una grande festa" dico, quando finisco di parlare. "Ricca di tradizioni". Annuisce. "Dovrebbe venire alla mia." "Sarebbe felice?" chiedo. "La felicità è come l'acqua" dice. "Cerchiamo di afferrarla ma ci scivola sempre tra le dita." Si guarda le mani. "E le mie sono sottili" dice. "Piene di vento in mezzo" [La felicità è … Leggi tutto Chinelo Okparanta | La felicità è come l’acqua

John Steinbeck | Diario russo. Un reportage culturale unico sulla Russia della Guerra Fredda

"Non dovete pensare che noi siamo venuti con idee già favorevoli o sfavorevoli (...) Siamo qui per un servizio giornalistico, se sarà possibile farlo. Intendiamo scrivere e fotografare esattamente quello che vediamo e sentiamo, senza nessun commento editoriale. Se c'è qualcosa che non ci piace, o non comprendiamo, diremo anche quello. Ma siamo venuti per … Leggi tutto John Steinbeck | Diario russo. Un reportage culturale unico sulla Russia della Guerra Fredda

Shirley Jackson | L’incubo di Hill House

Nessun organismo vivente può mantenersi a lungo sano di mente in condizioni di assoluta realtà; perfino le allodole e le cavallette sognano, a detta di alcuni. Hill House, che sana non era, si ergeva sola contro le sue colline, chiusa intorno al buio; si ergeva così da ottant'anni e avrebbe potuto continuare per altri ottanta. … Leggi tutto Shirley Jackson | L’incubo di Hill House

Kent Haruf | Vincoli. Alle origini di Holt

(...) so che nella primavera seguente, quella del 1896, partirono insieme dall'Iowa su un carro sovraccarico e si trasferirono sugli altipiani del Colorado (...) probabilmente viaggiavano soli, dato che le carovane di carri non esistevano ormai da trent'anni, e forse a metà della seconda settimana Ada smise di guardarsi indietro. In ogni caso arrivarono fin … Leggi tutto Kent Haruf | Vincoli. Alle origini di Holt

Jill Eisenstadt | Rockaway Beach

Cara Alex, come stai? In questo momento sto aspettando la telefonata di un tizio che mi ha promesso di trovarmi un lavoro a Fish R Us. Non c'è altro sostanzialmente. La storia di fare il vigile del fuoco è andata a farsi benedire: la lista degli iscritti al test d'ingresso è già lunga sei isolati. … Leggi tutto Jill Eisenstadt | Rockaway Beach

Jane Alison | Meglio sole che nuvole

Le parole scritte sono parte del problema? Tradurre, trasporre, è parte del problema? Prima dell'invenzione della scrittura, le parole nuotavano da sole nella testa della gente? Voglio dire, esistevano le parole nel silenzio prima dell'invenzione della scrittura, o esistono solo quando vengono soffiate al di là dai denti? Le cose al tempo di Omero erano … Leggi tutto Jane Alison | Meglio sole che nuvole