Prabda Yoon | Feste in lacrime

(...) è la pagina di un quaderno di seconda media. Le righe azzurre cominciano a sbiadire. C'è una frase solo nella pagina, alla terza riga dall'alto. Scrivevo bene, in nero, e a sorpresa le lettere sono ancora molto leggibili. La frase è: "Non cambierò mai". Che cosa non volessi diventare non lo ricordo più. Non … Leggi tutto Prabda Yoon | Feste in lacrime