Silvia Zetto Cassano | Foresti

Quant'era bella, Capodistria. Tutto era giusto, armonioso, proporzionato. Gli spazi erano perfetti, strade grandi e piccole e calli e slarghi e piazzette per giocarci a nascondino, orti e giardini, fontane con la pompa per schizzarsi, angoli di terra per scavarci le buche, prati appena oltre la porta della Muda e campagne con alberi di ciliegie … Leggi tutto Silvia Zetto Cassano | Foresti

Dušan Jelinčič | I fantasmi di Trieste

Già da bambino mi piaceva sognare, ma per poterlo fare devi avere il luogo adatto. La finestra di casa, che dava sul grande giardino della chiesa degli Armeni, era il loggione ideale per i miei sogni infantili. Dal mio podio reale vedevo i tre gradoni del giardino: il più basso era all'altezza del primo piano … Leggi tutto Dušan Jelinčič | I fantasmi di Trieste

Ada Murolo | Si può tornare indietro

La storia della città di Trieste non la conosco molto bene: non essendoci ancora stata ed essendo arrivata all'indomani della Seconda Guerra Mondiale con il programma di storia del liceo, non sapevo che ufficialmente Trieste fu annessa all'Italia nell'ottobre del 1954. Il romanzo "Si può tornare indietro" di Ada Murolo (Astoria edizioni, 205 pagine, 16 … Leggi tutto Ada Murolo | Si può tornare indietro