Lorenzo Gambetta | Jugo-bike. In bicicletta in Bosnia, Croazia e Serbia

I Balcani. Sono sempre lì, nella mia testa. Non riesco a non pensarci e tutto sommato inizia a farsi strada l'idea che non ci sia nulla di male in questo. Da quando li ho toccati con mano, percorrendo in bicicletta la strada che da Zagabria porta a Sarajevo, sono entrati nel mio cuore, nella mia … Leggi tutto Lorenzo Gambetta | Jugo-bike. In bicicletta in Bosnia, Croazia e Serbia

Kapka Kassabova | Confine. Viaggio al termine dell’Europa

Che cos'è un confine, quando le definizioni del dizionario non riescono a spiegarlo? E' qualcosa che ci si porta dentro senza saperlo, finché non si arriva in un posto come questo. E poi ci si tuffa nell'abisso, una parte del quale è esposta al sole mentre l'altra è immersa nell'ombra, l'eco moltiplica i desideri, distorce … Leggi tutto Kapka Kassabova | Confine. Viaggio al termine dell’Europa

Erika Fatland | La frontiera. Viaggio intorno alla Russia

Un confine è qualcosa di molto concreto e allo stesso tempo di estremamente astratto (...) Sul mappamondo i paesi sono ben distinti gli uni dagli altri, spesso con colori diversi, come le tessere di un puzzle. In realtà i territori sono naturalmente connessi (...); in natura non esistono confini, soltanto paesaggi che scivolano l'uno nell'altro. … Leggi tutto Erika Fatland | La frontiera. Viaggio intorno alla Russia

Tiziano Terzani | Buonanotte, signor Lenin

In tutti i miei precedenti viaggi nell'Unione Sovietica ero sempre stato incuriosito dalle decine di statue di Lenin, piccole, grandi, medie, gigantesche, in bronzo, in marmo, in cemento che avevo visto adornare le solite piazze al centro di ogni città e ogni villaggio di questo immenso, ma, in ciò, monotonissimo paese (...) Le sorti di … Leggi tutto Tiziano Terzani | Buonanotte, signor Lenin

Joseph Roth | Viaggio ai confini dell’impero

Ma su questa terra piatta vaga incessante un vento eternamente uguale che si percepisce appena. Colline, preannuncio dei Carpazi, che diventano azzurre in lontananza. Corvi che volteggiano sopra i boschi. Sono sempre stati di casa, qui. Dalla fine della guerra sono diventati numerosi. Niente fabbriche, niente avvisi pubblicitari, niente fuliggine. Nei mercati si vendono primitive … Leggi tutto Joseph Roth | Viaggio ai confini dell’impero

Jacek Hugo-Bader | I diari della Kolyma. Viaggio ai confini della Russia profonda

Non è facile andarsene perché tutti gli abitanti della Kolyma, compresi i prigionieri, sono arrivati via mare. E fino a oggi questo è l'unico modo per andarsene: mostrando il documento d'identità e comprando un biglietto per la nave o l'aereo. Proprio come se la Kolyma fosse un'isola (...) Un'isola così distante, quasi fosse un altro … Leggi tutto Jacek Hugo-Bader | I diari della Kolyma. Viaggio ai confini della Russia profonda

Emanuela Crosetti | Come ti scopro l’America

Parlare di libri bellissimi non è mai facile, si rischia sempre di non riuscire a trasmettere quello si è provato leggendo. Oggi descrivo le emozioni scaturite dalla lettura di "Come ti scopro l'America" di Emanuela Crosetti (Exòrma, 360 pagine, 17,50 €), cercando di trasmettere quel sentimento che mi ha accompagnato dall'inizio sino alla fine: la … Leggi tutto Emanuela Crosetti | Come ti scopro l’America