Matteo Mastragostino e Alessandro Ranghiasci | Primo Levi

Volete sapere cosa ricordo del lager? Le recinzioni! Centinaia di metri di recinzioni. E fuori di esse... il nulla. Poi ricordo quei vestiti troppo leggeri per non morire di freddo. E scarpe che rovinavano i piedi. Dure come pietre e sempre diverse, una troppo piccola e l'altra troppo grande. Uscivamo dal lager solo per lavorare. … Leggi tutto Matteo Mastragostino e Alessandro Ranghiasci | Primo Levi

Majgull Axelsson | Io non mi chiamo Miriam

Sono trascorsi molti anni dal mio viaggio in Austria, ho qualche frammento incastrato nella memoria, ma il più dei ricordi sono stati diluiti dal tempo. C'è una cosa, però, che non ho dimenticato: l'innaturale silenzio di Mauthausen, l'unico campo di concentramento che io abbia mai visitato. I libri sull'Olocausto mi mettono sempre moltissima angoscia, perché … Leggi tutto Majgull Axelsson | Io non mi chiamo Miriam

Shifra Horn | Scorpion dance

L'ultimo romanzo di Shifra Horn pubblicato in Italia è "Scorpion dance" (Fazi editore, 421 pagine, 18,50 euro) ed è una storia che conduce il lettore in Israele attraverso un viaggio che abbraccia circa sessant'anni di storia del Novecento, cullati dalle parole di Orion, il sensibile e poetico protagonista, che conserva i ricordi in sterili provette … Leggi tutto Shifra Horn | Scorpion dance