Erika Fatland | La frontiera. Viaggio intorno alla Russia

Un confine è qualcosa di molto concreto e allo stesso tempo di estremamente astratto (...) Sul mappamondo i paesi sono ben distinti gli uni dagli altri, spesso con colori diversi, come le tessere di un puzzle. In realtà i territori sono naturalmente connessi (...); in natura non esistono confini, soltanto paesaggi che scivolano l'uno nell'altro. … Leggi tutto Erika Fatland | La frontiera. Viaggio intorno alla Russia

Erika Fatland | Sovietistan. Un viaggio in Asia Centrale

Gli abitanti dell'Asia centrale non hanno mai vissuto isolati, ma attraverso i millenni hanno avuto a che fare con eserciti invasori provenienti da est e da ovest, da nord e da sud. Gruppi etnici sono arrivati a piedi da tutti i punti cardinali (...) La caratteristica distintiva dell'Asia centrale è stata, appunto sempre la sua … Leggi tutto Erika Fatland | Sovietistan. Un viaggio in Asia Centrale

Mattia Signorini | Le fragili attese

Mi piacciono molto i romanzi ambientati nelle osterie, nelle pensioni o nei bar. Insomma, nei luoghi di ritrovo dove si incontrano persone che hanno qualcosa da raccontare, anche se ci si ritrova a parlare a perfetti sconosciuti. Perché credo che ogni essere umano abbia una storia da raccontare, un evento da condividere, bello o brutto … Leggi tutto Mattia Signorini | Le fragili attese