Jón Kalman Stefánsson | Crepitio di stelle

Le stelle brillano, i cani abbaiano, io racconto questa storia; non c'è nessuna differenza. Cerchi il principio e intanto racconti una storia, forse per non pensare che non esiste nessun cielo. Nessun inizio, nessuna fine, solo un moto incessante, una distanza infinita e nient'altro. Crepitio di stelle, Jón Kalman Stefánsson, trad. S. Cosimini Reykjavík, 2002. … Leggi tutto Jón Kalman Stefánsson | Crepitio di stelle