Quando il blog va in vacanza: arrivederci a settembre!

Buongiorno lettrici e lettori!

Come lo scorso anno, interrompo la scrittura di articoli, recensioni e rubriche durante il mese di agosto: non è solo il caldo a far svanire la voglia di mettermi di fronte allo schermo del computer a scrivere, ma ci sono altri motivi per tirare un po’ il fiato dopo la prima metà dell’anno.

Oltre a leggere, in estate c’è molto da fare: ho ripreso a frequentare con costanza le montagne vicine a me, ora che le escursioni le sento molto meno faticose e viaggio più spedita anche in salita. Ho scoperto che i nostri panorami possono regalare belle sorprese e ogni luogo ha un’anima, basta trovarla e apprezzare quei piccoli dettagli che lo rendono unico.

Nonostante il caldo, sfreccio quasi tutti i giorni per un’oretta con la mountain bike. È così bello star fuori, lasciare i pensieri vagare, decidendo all’ultimo secondo se imboccare il bivio a destra o sinistra.

Parco Nazionale del Gran Paradiso (foto: Claudia)

Il tempo per leggere ci sarà anche quest’estate, un’oretta riesco sempre a ritagliarmela. Ma vorrei approfittare di questo mese di fermo del blog per leggere con più calma, senza troppa urgenza di scrivere il mio commento sulle mie letture. Vorrei scegliere i libri con più cura, leggendo forse meno testi ma appunto con più tranquillità.

Non ho ancora scelto i libri che leggerò quest’estate: non riesco a fare programmi, leggo quel che mi pare quando mi viene in mente. Può darsi che ci saranno delle letture che mi porteranno a Nord e altre ad Est, i due punti cardinali che al momento mi interessano di più; mi piacerebbe anche leggere una saga famigliare, senza dimenticare una raccolta di racconti.

E poi, c’è da organizzare il viaggio estivo, anche se alla partenza manca ancora un bel po’. Dopo la Sardegna, Creta e Malta, sarà di nuovo un’isola quella che visiterò verso settembre. La terza isola più grande del Mediterraneo, la più orientale dell’Unione Europea, più vicina all’Asia che alla nostra cara Europa, divisa da una lunga linea da 44 anni. Avete indovinato?

Per vivere al meglio l’estate, ritornerò a scrivere sul blog la seconda settimana di settembre: ci saranno le recensioni delle letture dell’estate e i miei diari di viaggio.

Come sempre potrete consultare il blog per cercare suggerimenti di lettura, viaggiando attraverso oltre cento Paesi del mondo. Troverete suggerimenti di lettura per tutti i gusti: dai reportage di viaggio alle autobiografie, dai romanzi ai racconti.

Per seguire le mie letture ci sono la pagina Facebook e l’account Instagram, che saranno sempre attivi.

Vi auguro una buona estate, qualche bella lettura (ma non troppe! siete in vacanza) e soprattutto tanto divertimento!

A presto, Claudia

Annunci

8 pensieri su “Quando il blog va in vacanza: arrivederci a settembre!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.