2° Tappa Blog Tour | In viaggio on the road con “Freezer” di Veronica ‘Veci’ Carratello

Buongiorno lettrici e lettori! Oggi su Il giro del mondo attraverso i libri ospito la 2° Tappa del Blog Tour organizzato da BAO Publishing per promuovere e far conoscere la graphic novelFreezer” della giovane fumettista novarese Veronica ‘Veci’ Carratello (BAO Publishing, 140 pagine, 18€).

Freezer_BlogTour_FB

I blogger che partecipano al Book Blog Tour!

Nella mia tappa vi parlerò di questa bellissima e divertente graphic novel: il mio articolo avrà un taglio prevalentemente dedicato al viaggio, poiché amo viaggiare attraverso i libri. Leggete tutto l’articolo perché alla fine ci sarà una sorpresa: BAO ha organizzato un giveaway dove è possibile vincere una copia cartacea della graphic novel, uno sketch originale firmato da Veronica oppure due spillette a tema “Freezer”. Tutte le informazioni per partecipare e tutte le prossime tappe del blog tour le troverete alla fine della recensione.

Siete pronti per partire su un camper sgangherato
in compagnia di una famiglia fuori dal comune?

20160719_092621_Richtone(HDR)

Titolo: Freezer

L’Autrice: Veronica ‘Veci’ Carratello (Novara, 1988) ha conseguito il diploma presso il liceo artistico e in seguito ha frequentato il corso triennale di fumetto, alla Scuola internazionale di comics di Torino. Il suo esordio nel mondo del fumetto è rappresentato dall’autoproduzione Fat Bottomed Girls, seguito da David Bowie – L’uomo delle stelle, graphic novel edito da Nicola Pesce Editore. Il volume ha vinto il premio Cosmonauti, nella categoria miglior esordio. Fra i progetti a fumetti a cui ha partecipato ricordiamo This is not a love song, Apuckalypse e Feral Children. In passato ha lavorato come illustratrice, collaborando con Edizioni Astragalo, tra i suoi titoli: Il mondo di Bagigio e Il diario di Chicco. Ha lavorato anche come colorista di Zagor, per la Sergio Bonelli Editore. Il suo blog: veci-comics.tumblr.com

Editore: BAO Publishing

Il mio consiglio: “Freezer” è una graphic novel che racconta la storia di una famiglia assolutamente fuori dal comune e l’avventura che si intraprende nel diventare adulti; una vicenda divertente e coinvolgente, disegnata in modo impeccabile e simpatico

Ogni primavera, vicino casa mia, spunta un campo di fiori gialli. Sono belli da vedere, ma sono i fiori più puzzolenti che abbia mai annusato… Puzzano come un campo di calzini sudati! Marta assomiglia a questi fiori, belli da vedere… ma, non appena ti avvicini, ne avverti la puzza. La sua puzza interiore, intendo, quella puzza che non senti col naso… E la sua puzza impuzzolisce tutto ciò che le sta attorno. Per fortuna il resto della campagna da di buono. Sto bene qui. E’ il mio posto segreto. [Freezer, Veronica ‘Veci’ Carratello]

Mina Robinson è un’adolescente che cerca il suo posto nel mondo mentre il suo corpo sta cambiando velocemente, senza nessuna intenzione di diventare grande. Mina dorme ancora con il suo peluche Bubu e a scuola i compagni la prendono in giro a causa del suo buffo taglio di capelli che assomiglia a quello di Lorenzo il Magnifico; le sue compagne, Marta in particolare, sono molto belle e spigliate, alcune hanno già avuto le mestruazioni: Mina ne è terrorizzata e spera che le capiti il più tardi possibile.

La famiglia di Mina è fuori dal comune: il padre, Diego, è un aspirante attore mentre la madre, Anna, è fissata con la pulizia e cerca sempre intromettersi nelle questioni personali di Mina. A chiudere il cerchio famigliare ci sono un fratellino insopportabile di nome Elvis, nonna Elsa vittima di demenza senile, zio Ernesto che ha la fobia di sedersi e il magnifico Kafka, un gatto preda alla depressione con inquietanti istinti suicidi. Senza dimenticare dei vicini di casa particolarmente odiosi.

Zio Ernesto cerca ragazze in chat e papà Diego si offre di organizzare un’uscita con il camper scassato per andare a portare lo zio a conoscere la donna dal vivo. Durante questa gita succede di tutto: il camper si guasta, zio Ernesto resta deluso dalla sua amica di chat, Kafka tenta varie volte il suicidio, Elvis si rende particolarmente odioso, Mina è molto nervosa per l’arrivo (presunto) delle mestruazioni e… un evento imprevedibile ribalta tutte le carte in tavola, facendo prendere alla storia una piega piuttosto… gelida.

tumblr_o68rm3VsLR1uqulgro1_1280

La famiglia Robinson e il camper (http://veci-comics.tumblr.com/)

La graphic novel firmata da Veronica mi ha divertita tantissimo: ho iniziato a ridere alla terza vignetta quando viene raccontato il primo tentativo di suicidio del gatto Kafka (potete vedere una preview >>qui). Oltre alle risate, però, c’è molto di più: è la storia di una famiglia buffa e un strana, ed è una storia di l’indaguatezza, quella che ci sentiamo addosso un po’ tutti e sicuramente ci siamo sentiti addosso durante l’adolescenza. Mina si sente meno bella rispetto alle sue compagne, non vorrebbe crescere e preferisce restare anonima, senza tanti riflettori puntati addosso.

Il viaggio in camper è il catalizzatore della vicenda, quello che stravolge la vita dei Robinson: rappresenta il momento in cui si arriva la consapevolezza, per tutti, che nulla sarà più come prima. Ma il vero viaggio non è solo l’uscita in camper: il grande viaggio è quello interiore nell’animo di Mina ed è la sua avventura nel diventare adulta, pur essendo spaventata e triste nel lasciarsi indietro un’infanzia piuttosto serena e felice (e con lei, Bubu). Insomma, “Freezer” mi è piaciuto parecchio, divertendomi e facendomi riflettere, una bellissima storia dove il lieto fine è in agguato per tutti (anche per il piccolo Kafka!).

Quante cose sono successe… Quanti cambiamenti… Cose perse… e cose ritrovate (…) Rispetto a quello che abbiamo passato, in fondo, tornare a scuola con un nuovo taglio non è nulla! [Freezer, Veronica ‘Veci’ Carratello]

tumblr_o6rdx3WX5x1uqulgro1_1280

Mina e Kafka in uno sketch di Veronica (http://veci-comics.tumblr.com/)

Regolamento per partecipare al giveaway:

-Mettere mi piace alla pagina Facebook di BAO Publishing;
-Diventare lettori fissi/seguire i blog/vlog partecipanti;
-Commentare tutte le tappe del Blog Tour;
-Compilare il form con i dati (per il giveaway);
– Condividere il Blog Tour sui social;

Form da compilare, inserendo la mail o loggandosi tramite Facebook,
per partecipare al giveaway: clicca qui

Le prossime imperbili tappe:

mercoledì 13 luglio: Oh ma che ansia
martedì 19 luglio: Il giro del mondo attraverso i libri
venerdì 22 luglio: Chibiistheway
lunedì 25 luglio: She was in Wonderland
mercoledì 27 luglio: Claccalegge
venerdì 29 luglio: La Fenice Book

Freezer_BlogTour_locandina

Annunci

21 pensieri su “2° Tappa Blog Tour | In viaggio on the road con “Freezer” di Veronica ‘Veci’ Carratello

  1. Come ho già scritto nella prima tappa, ho una voglia matta di leggere questa simpaticissima graphic novel, quindi partecipo volentieri al giveaway! Ho seguito i passaggi, non mi resta che incrociare le dita…! 🙂

    Liked by 1 persona

  2. VOGLIO FREEZER!
    Che la mia buona stella brilli su di me.
    Se così non fosse, beh … mano al borsellino!

    E faccio i miei complimenti a tutte voi, per il fantastico lavoro che avete fatto in questi giorni per organizzare questo divertentissimo, spumeggiante blogtour!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...