Una valigia di libri | Viaggio in Sud America

Eccomi qui a scrivere il resoconto del terzo appuntamento dell’evento Una valigia di libri creato da Elisa La lettrice rampante e me, grazie alla disponibilità della libraia Stefania della Libreria Sulla Parola a Caluso (TO).

Grande protagonista del viaggio letterario di sabato 19 marzo è stato il Sud America, dal Messico sino alla punta del cono sud divisa tra Cile e Argentina. Il Sud America è un luogo decisamente affascinante e abbiamo trascorso un bellissimo pomeriggio chiacchierano amabilmente di autori e autrici, Paesi, libri, traduzioni, legami affettivi e curiosità sul Sud America da parte di chi c’è stato o di chi l’ha vissuto per qualche tempo.

Come sempre, l’obiettivo principale del resoconto che state leggendo è quello di raccogliere tutti i consigli di lettura che sono arrivati, non solo fisicamente in libreria, ma anche pervenuti anche on line sulla bacheca dell’evento creato parallelamente su Facebook per chi – per vari motivi – non ha potuto partecipare all’incontro in libreria.

Quindi, eccoli qui di seguito, i titoli seguiti da autore o autrice e casa editrice: troverete le recensioni già pubblicate sui nostri blog nei titoli sottolineati. Inoltre, alla fine dell’articolo troverete una mappa interattiva creata con Google dove navigando su e giù per il Centro e Sud America troverete la posizione dei romanzi citati, con relativo autore, copertina e recensioni.

Buon viaggio!

DSC_1373

ARGENTINA

  • Santa Evita – Tomás Eloy Martínez (edizioni SUR) || Recensioni >>qui e >>qui
  • Purgatorio – Tomás Eloy Martíne (edizioni SUR) || Recensioni >>qui e >>qui
  • Sopra eroi e tombe – Ernesto Sabato (Einaudi)
  • Il tunnel – Ernesto Sabato (Einaudi)
  • Scende la notte tropicale – Manuel Puig (Sellerio) || Recensione
  • Una frase, un rigo appena – Manuel Puig (Sellerio) || Recensione
  • Le reaparecide – Munù Actis, Cristina Aldini, Liliana Gardella, Miriam Lewin, Elisa Tokar (stampa alternativa)
  • Racconti – Jorge Luis Borges (Einaudi)
  • Racconti – Julio Cortázar (Einaudi)
  • Estela Carlotto una nonna di Plaza de Mayo – di Javier Folco (edizioni a nordest) || Recensione

BRASILE

  • Le Valchirie – Paulo Coelho (Bompiani)
  • Monte cinque Paulo Coelho (Bompiani)
  • Cacao Jorge Amado (Einaudi)
  • Doña Flor e i suoi due mariti – Jorge Amado (Einaudi)
  • Di me neanche ti ricordi – Luiz Ruffato (la Nuova frontiera) || Recensione
  • Passaporto per il mio corpo – Heloneida Studart (marcos y marcos)
  • Francobollo d’addio – Heloneida Studart (marcos y marcos)

CILE

  • 2666 – Roberto Bolaño (Adelphi)
  • Sangue negli occhi – Lina Meruane (la Nuova frontiera) || Recensione
  • Ho paura torero – Pedro Lemebel (marcos y marcos) || Recensioni >>qui, >>qui e >>qui
  • La casa degli spiriti – Isabel Allende (Feltrinelli)
  • L’ultimo tango di Salvador Allende – Roberto Ampuero (Feltrinelli)
  • Terra del fuoco – Francisco Coloane (Neri Pozza) || Recensione

COLOMBIA

  • Nessuno scrive al colonnello – Gabriel García Márquez (Mondadori)
  • Cent’anni di solitudine – Gabriel García Márquez (Mondadori)
  • Ilona arriva con la pioggia – Álvaro Mutis (Einaudi)

CUBA

  • Fragola e cioccolato – Senel Paz (Feltrinelli)

GUATEMALA

  • Uomini di mais – Miguel Ángel Asturias (Dalai editore)

MESSICO

  • La morte di Artemio Cruz – Carlos Fuentes (il Saggiatore)
  • Gli anni di Laura Díaz – Carlos Fuentes (il Saggiatore)
  • Pedro Páramo – Juan Rulfo (Einaudi)
  • Dolce come il cioccolato – Laura Esquivel (Garzanti)

NICARAGUA

  • L’intenso calore della Luna – Gioconda Belli (Feltrinelli)
  • La donna abitata – Gioconda Belli (e/o edizioni) | Recensione

PERU’

  • Avventure della ragazza cattiva – Mario Vargas Llosa (Einaudi)
  • Niente miracoli a ottobre – Oswaldo Reynoso (edizioni SUR)
  • Festa di sangue – José María Arguedas (Einaudi)

SANTO DOMINGO

  • I gatti non hanno nome – Rita Indiana (NN Editore) || Recensioni >>qui, >>qui e >>qui

URUGUAY

  • La vita breve – Juan Carlos Onetti (Einaudi)
  • La felicità al potere – José Pepe Mujica (Editori riuniti)

VENEZUELA

  • Mi chiamo Rigoberta Menchú – Elizabeth Burgos (Giunti)
  • Il meraviglioso viaggio di Octavio – Miguel Bonnefoy (66thand2nd) || Recensione

CENTRO E SUD AMERICA 

  • L’ultimo treno della Patagonia – Paul Theroux (Dalai editore)

Infine, come promesso, ecco la mappa interattiva creata su Google Maps per cercare o ritrovare i romanzi citati durante l’incontro de Una valigia di libri di sabato 19 marzo!

Credendovi curiosi, vi diamo appuntamento per il prossimo viaggio letterario: andremo in Asia il 16 aprile 2016! Partieremo dal bacino del Mediterraneo e ci sposteremo sino al lontano Mar del Giappone, passando ovviamente per la penisola araba, il subcontinente indiano e tutto il sud est asiatico. Siete pronti a partire con noi?

10 pensieri su “Una valigia di libri | Viaggio in Sud America

  1. Athenae Noctua ha detto:

    Come sempre, esprimo il mio rammarico per non esserci stata, ma state dimostrando lo straordinario potere dei libri di farci viaggiare senza ila seccatura della valigia, come diceva Emilio Salgari a proposito della scrittura! Insomma, vi seguo sempre con tanto affetto a distanza in questo vostro tour letterario! 🙂

    Piace a 1 persona

    • Claudia ha detto:

      Ciao Cristina, grazie per il tuo commento! Come ha scritto Elisa nel suo articolo, è davvero bello come la lettura possa unire le persone! I prossimi viaggi saranno ancora più divertenti, aspettiamo i tuoi consigli per l’Asia!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.