Davide Predosin e Carlo Sperduti | Lo Sturangoscia

Ogni tanto leggere un romanzo per puro intrattenimento è più che giusto: i classici e i romanzoni impegnati vanno benissimo e formano senza dubbio il lettore o la lettrice che alberga in noi, ma i romanzi divertenti e ironici come “Lo Sturangoscia” di Davide Predosin e Carlo Sperduti (Gorilla Sapiens edizioni, 104 pagine, 10,20 euro) servono per sorridere e staccare la spina dalla realtà.

conew_singTitolo: Lo Sturangoscia

Gli Autori: Davide Predosin, nato a Venezia, ha pubblicato la sua prima raccolta di racconti con la casa editrice Gorilla Sapiens; Carlo Sperduti, nato a Roma, ha pubblicato diversi romanzi e racconti con CaratteriMobili, Zero91, Intermezzi editore e Gorilla Sapiens

Editore: Gorilla Sapiens Edizioni

Il mio consiglio: il romanzo epistolare per chi cerca una buona lettura divertente e d’evasione, e per chi come me ogni tanto si fa prendere dall’ansia e lo Sturangoscia lo vorrebbe proprio

L’autore del presente manuale declina qualsiasi responsabilità in ogni incidente occorso dopo la lettura dello stesso. L’autore dichiara inoltre di non possedere nozioni mediche sufficienti per definire le indicazioni di massima qui elencate attendibili rispetto a leggi fisiche, fisiologiche o biologiche. Le indicazioni descrivono semplicemente un’esperienza di libero e spregiudicato, nonché pericoloso, utilizzo dell’apparecchio. Ove fossero occorsi benefici o, nei casi peggiori, malfunzionamenti di diversi sistemi come quello nervoso periferico o ancora accessi convulsi ai danni di organismi specifici, egli li ha indicati come eventi che riguardano il proprio organismo in seguito a specifiche modalità di drenaggio. Ciò non garantisce gli stessi effetti in ogni soggetto [D. Predosin e C. Sperduti, Lo Sturangoscia, citazione pagine 53-54]

Chi non ha mai vissuto qualche momento di angoscia nella propria vita alzi la mano. Ovviamente, tutti abbiamo provato quel sentimento insidioso e fastidioso, che sorge dal fondo del cuore, che a volte ci atterra e ci impedisce di prendere decisioni. Ma ora, a tutto questo c’è un rimedio: lo Sturangoscia, uno strumento che se utilizzato nel modo corretto, ci leverà di dosso quel fastidioso sentimento di disagio e di annichilimento. Ho detto se utilizzato nel modo corretto, altrimenti beh ovviamente sarà un disastro.

Il dottor Filottete Vasca, gioviale alcoolizzato, è l’inventore dello Sturangoscia ma per un disguido delle poste il pacco che doveva vedersi recapitato non arriva. Inizia così una fittissima corrispondenza in una calda estate del 1985, con Girolamo Mercuriale Trincavella, postino e presidente di un misterioso Club.

Leggendo la corrispondenza oltre al botta e risposta tra Filottete e Mercuriale, s’insediano diversi personaggi più o meno buoni, tra cui un autorevole amico e addirittura un cromoinvestigatore.

Per non sciuparvi il bello della lettura, con la trama mi fermo qui. Sappiate che questo romanzo è nato in modo particolarmente buffo: i due autori si sono davvero scritti queste missive, ma senza avere un’idea comune sul come sviluppare la storia. Di volta in volta, gli autori si spedivano le lettere e le risposte cercando di stupire l’intelocutore e ribaltare le vicende dell’inventore dello Sturangoscia.

Giunta a questo punto lascio a te, lettore curioso, di scoprire quanti danni abbia creato quel marchingegno malefico e cosa sia successo al suo buffo inventore. Se cerchi un romanzo divertente, simpatico e soprattutto originale, “Lo Sturangoscia” fa di certo al caso tuo.

Annunci

Un pensiero su “Davide Predosin e Carlo Sperduti | Lo Sturangoscia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...